LILA E LENU’, AMICHE GENIALI A CASERTA

Gaia Girace e Margherita Mazzucco, in arte Lila e Lenù/Elena, protagoniste per la Storia del nuovo cognome, seconda serie de "L’amica geniale", serie televisiva tratta dell’omonimo libro di Elena Ferrante, si raccontano al pubblico di Un borgo di libri durante l’intervista del direttore Luigi Ferraiuolo e Marilena Lucente, intrecciando la loro doppia adolescenza degli anni

LILA E LENU’, AMICHE GENIALI A CASERTA2020-10-07T13:28:05+00:00

ANSIA E STRESS, CONDIZIONI DIFFICILI MA CHE SI POSSONO GESTIRE

L’attuale crisi sanitaria ci costringe a restare chiusi in casa da settimane… e non è affatto semplice. Rimanere forzatamente isolati dagli altri è una sfida davvero impegnativa, sia fisicamente che emotivamente. di Daniela MammoliDott.ssa in Chimica e tecnologia farmaceutiche Per chi si ritrova tra le mura domestiche con bambini piccoli

ANSIA E STRESS, CONDIZIONI DIFFICILI MA CHE SI POSSONO GESTIRE2020-09-24T13:53:18+00:00

IL GIUSTO “MOOD” PER UN “HABITAT” IN TEMPI DI RESTRIZIONE

Questa è la vera natura della casa: il luogo della pace; il rifugio non soltanto da ogni torto, ma anche da ogni paura, dubbio e discordia. (John Ruskin). di Alessandro Albano In questi tempi di quarantena, il luogo dove si tornava stanchi a far riposare anima e corpo dopo il tran tran del vivere quotidiano

IL GIUSTO “MOOD” PER UN “HABITAT” IN TEMPI DI RESTRIZIONE2020-07-02T09:26:50+00:00

ARTUNIVERSE PRESENTA “CREATORS – THE PAST” IL PIU’ GRANDE FANTASY MAI PRODOTTO IN ITALIA

Dal 19 marzo 2020 arriverà nei cinema "Creators – The Past", il kolossal Sci-Fi made in Italy, il lungometraggio già vincitore di 28 Awards, diretto da Piergiuseppe Zaia, con William Shatner, Bruce Payne, Gerard Depardieu, Eleonora Fani e Jennifer Mischiati. Primo capitolo di una trilogia che sarà affiancata dall'omonimo romanzo “CREATORS – THE PAST” scritto

ARTUNIVERSE PRESENTA “CREATORS – THE PAST” IL PIU’ GRANDE FANTASY MAI PRODOTTO IN ITALIA2020-07-07T09:09:17+00:00

NAUTICSUD, IL SALONE INTERNAZIONALE DELLA NAUTICA ALLA SUA 47A EDIZIONE

Il mare incanta, il mare uccide, commuove, spaventa, fa anche ridere, alle volte, sparisce, ogni tanto, si traveste da lago, oppure costruisce tempeste, divora navi, regala ricchezze, non dà risposte, è saggio, è dolce, è potente, è imprevedibile. Ma soprattutto: il mare chiama.(Alessandro Baricco) di Alessandro Albano Anche quest’anno dall’8 al 16 febbraio, la Mostra

NAUTICSUD, IL SALONE INTERNAZIONALE DELLA NAUTICA ALLA SUA 47A EDIZIONE2020-07-07T10:01:11+00:00

SKI COLLEGE BAHMANN DI TARVISIO, LICEO PER GLI SPORT INVERNALI CHE DA VENTI ANNI DIPLOMA CAMPIONI

Lo sport aiuta a studiare: l’esperienza ventennale dello Ski College BachmannLe discipline sportive sono punti cardine di ogni filosofia educativa nella scuola. Lo dimostra anche la scienza: una regolare attività motoria in orario scolastico contribuisce ad adottare uno stile di vita più sano e a migliorare addirittura il rendimento scolastico in quanto lo sport e

SKI COLLEGE BAHMANN DI TARVISIO, LICEO PER GLI SPORT INVERNALI CHE DA VENTI ANNI DIPLOMA CAMPIONI2020-07-07T10:13:25+00:00

NAPOLI – 33^ EDIZIONE DI FUTURO REMOTO 2019 – ESSERE 4.0

“I robot potrebbero diventare così intelligenti da riuscire a sostituirci. Con un tocco di cinismo, visto il curriculum dell’umanità, potrebbe essere una buona cosa. (Isaac Asimov)”Bagnoli, Napoli - Dal 21 al 24 novembre nell’ambito di una mostra che durerà fino al 12 gennaio 2020, la 33^ edizione di Futuro Remoto propone “Essere 4.0, storie di

NAPOLI – 33^ EDIZIONE DI FUTURO REMOTO 2019 – ESSERE 4.02020-07-13T13:54:14+00:00

IL GIURAMENTO È UNA COSA SERIA!

Ad alcuni soldati è stato donato un diario speciale di valori ed identità militari realizzato per il Comando per la Formazione e Specializzazione e Dottrina dell’Esercito Italiano e presentato durante il 158imo anniversario della Costituzione del’Esercito Italiano di Annamaria La Penna Vi è mai capitato di partecipare ad un Giuramento senza essere coinvolti per la presenza di

IL GIURAMENTO È UNA COSA SERIA!2020-07-13T14:01:17+00:00

TORINO TRA ANEDDOTI ESOTERICI E VISIONI CONFUSE

Passeggiando per le strade di Torino, sarà per il caldo di quest’estate infernale, o forse l’ansia quotidiana che ognuno di noi si porta dietro come lo zainetto di un bambino in prima elementare, avevo sempre la stessa pallina che mi girava per la testa, come in un flipper. Di certo ero conscio di non essere

TORINO TRA ANEDDOTI ESOTERICI E VISIONI CONFUSE2020-07-13T14:09:30+00:00
Torna in cima