Con “Becoming PostMod – Live Drawing” Perugia si appresta ad accogliere un grande happening di live drawing. Matite e pennelli in mano seguendo le musiche selezionate dal dj BecomingX e suonate dal vivo in versione unplugged dai musicisti Diego “DeadMan” Potron, Espada De Drago e Blue Dean Carcione

Sarà il PostModernissimo di Perugia ad ospitare, venerdì 12 giugno, a partire dalle ore 17, “Becoming PostMod – Live Drawing” un momento dedicato all’improvvisazione artistica che vedrà un originale incontro tra Arte visiva, Musica e Cinema. Questo appuntamento è la diretta evoluzione del programma web-radio “Becoming X – From Rock To Electro” andato in onda su Radiophonica, il Media Universitario dell’Umbria.
Il connubio evento e ambiente: l’ex cinema Modernissimo d’Essai incarnando, in questa sua “rinascita”, un luogo in cui poter partecipare a proiezioni di qualità, spettacoli musicali e di arti visive si sposa alla perfezione con l’idea di arte, società e partecipazione che sono la base di “Becoming X”. Da ciò nasce un connubio, dunque, tra musica elettronica e improvvisazioni artistiche di talentuosi illustratori che andranno ad omaggiare la creatività in tutte le sue forme e fuori dagli schemi. Dopo la prima dello scorso anno (16 maggio 2014), questa nuova edizione andrà a superare la precedente, coinvolgendo non solo disegnatori e un dj, ma anche dei musicisti che suoneranno dal vivo. Ovviamente, il tema cui faranno riferimento gli artisti sarà il cinema.
Il più grande happening di live drawing realizzato nel capoluogo umbro, fuori dai canoni dei classici festival di fumetto e disegno, vedrà scendere in campo, in una serata destinata a lasciare il segno, oltre 25 illustratori, 3 musicisti e un dj.
Disegnatori: Daniele Pampanelli, Bjorn Giordano, Francesco Biagini, Valentina Formisano, Lucia Magamagò Mariani, Luca Luciani, Matteo Gaggia, Alessia Pistone, Archibald Tuttle, Alessandro Cardinali, Filippo Paparelli, David Ferracci, Cosimo Brunetti, Daniele Benincasa, Silvia Sicks, Aurora Stano, Sudario Brando, Misterbad, Massimo Boccardini, Chiara Dionigi, Dr. Pira, Luciano Carrera, John Moloch, Francesca Mantuano, Maicol&Mirco, Marco Leombruni e molti altri… Gli illustratori realizzeranno le loro opere, ognuno con la sua impronta stilistica, sulle musiche selezionate dal dj Becoming X e suonate dal vivo in versione unplugged dai musicisti Diego “DeadMan” Potron, Espada De Drago e Blue Dean Carcione.

A seguire il programma:
-dalle ore 17 alle ore 19 OUTDOOR- Soundtrack Unplugged, le migliori colonne sonore di film rivisitate in chiave acustica e accompagnate dalle performance di live drawing
-dalle pre 17 alle ore 17.30 Live unplugged: Diego “DeadMan” Potron, Live drawing: Marco Leombruni. Musiche da: “Lo chiamavano Trinità” (Enzo Barboni, 1970) e “Banana Joe” (Steno, 1982)
-dalle ore 17.30 alle ore 18 Live unplugged: Espada De Drago, Live drawing: Aurora Stano. Musiche da: “Top Gun” (Tony Scott, 1986)
-dalle ore 18 alle ore 18.30 Live unplugged: Blue Dean Carcione, Live drawing: Cosimo Brunetti. Musiche da: “Fratello dove sei?” (Fratelli Coen, 2000)
-ore 19 INDOOR (foyer) Becoming X DJSET
-dalle ore 20 alle ore 22 Signs&Sounds – Live drawing su maxi schermo
-dalle ore 20 alle ore 20.30 / SALA VISCONTI – SOLOMON CHEAT. Una storia di blues e china. Il battito del cuore può essere morbido e lento, sicuro e regolare, martellante e veloce. Quando esso viene accompagnato da un altro battito affine, può scaturire l’invidia, del diavolo perfino. Una performance che vuole omaggiare il blues sia suonato che disegnato. Senza vendere l’anima.
Credits: David Ferracci – disegno digitale dal vivo, Lucia Mariani – keyboards, Luca Luciani – chitarra
-dalle ore 21.30 alle ore 22 ARVOO MINKOSWSKY E LA SCIMMIA BLU. Costruzione di un film immaginato. Opera incompleta coeva all’Inferno di Strindberg, del quale fu amico e sodale nella comunità artistica di Grez in terra di Francia. Un piccolo apocrifo che ha attraversato gli anni per essere destinato a diventare il film espressionista mai compiuto a causa della rigida censura tedesca e che verrà fatto rivivere per immagini e musica dalla Crew di Becoming X- Live Drawing. Credits: Bjorn Giordano – disegno digitale dal vivo, Becoming X – selezione tracce musicali, Angela Sardo – reading
-dalle ore 22.30 INDOOR (foyer) Becoming Xtra. Improvvisazione live elettronica/elettrica. Credits: Becoming X – selezione tracce musicali, Francesco Federici – chitarra
-dalle ore 23 INDOOR (foyer) Becoming X DJSET

Per informazioni: Becoming PostMod tel.349.8636967 – 333.5916734